Gli eventi di Washington

Gli eventi di Washington di quest’ultima ora, fanno intravvedere la profonda spaccatura all’interno degli Usa.La vittoria di Trump segnò il punto di rottura tra un Nord America dei contadini, degli operai, dei piccoli imprenditori e quella della grande finanza e dei suoi lacchè. Nella grata memoria di Fort Summer.

Auguriamo agli Stati Uniti d’America del genocidio permanente, della prevaricazione sistematica su ogni diritto di Autodeterminazione dei Popoli, dal Mayflower in poi, una nuova resa dei conti dove il Buono, il Bello ed il Nobile torni ad avere il predominio. La ignobile macchina della frode elettorale finalmente è stata inceppata dal Popolo indignato ed esasperato. Un esempio interessante.

Deo Vindice.

Segretario Nazionale Attilio Carelli

www.fiammatricolore.com